VIA DAL RECINTO

INSTALLAZIONE ARTISTICA

Cartasia // Biennale della Carta 2016 // Lucca
0

Aziende coinvolte

12

No Dumpers

140

Ore di lavoro

6

Nuovi amici

PERFORMANCE

 

Si racconta che lo struzzo, uccello bizzarro per aspetto ed inadeguatezza al volo, nei momenti di timore nasconda la testa sotto alla sabbia, come a voler rifuggire la coscienza dell’imminente pericolo. Ovviamente si tratta di una credenza, largamente diffusa ma non per questo veritiera, che rispecchia tuttavia un atteggiamento tipico di un altro animale. L’uomo.
Il vero struzzo, per quanto riguarda il comportamento in società ed in privato, è l’essere umano, con la sua autolesionistica tendenza ad ignorare e rifuggire i pericoli in arrivo, da quelli più banali ed innocui, a quelli più rischiosi. Se infatti c’è, nella natura umana, un radicato istinto di sopravvivenza, dall’altro lato permane un senso di isolamento e negazione della realtà che, spesso, si manifesta all’interno della sfera delle dinamiche sociali.
Come lo struzzo nasconde la testa sotto alla sabbia, così l’uomo nasconde la coscienza sotto alla distrazione. La perdita della prospettiva, necessaria alla visione del mondo che ci circonda e nel quale ci muoviamo, non appare così dolorosa quanto l’accettazione di ciò che siamo, che sia la propria vita o le responsabilità della società in cui siamo abituati a vivere. E quando ciò accade, eccoci: una massa di individui simili tra loro per aspetto e abitudini, totalmente inadatti al volo e, quindi, privati del punto di vista che esso ci donerebbe.

Anche se siamo, come lo struzzo, incapaci di volare abbiamo, al contrario di quest’ultimo, una coscienza e intelligenza che ci permetterebbero di uscire dai confini che ci auto-imponiamo e che limitano la visuale sul mondo ma, spesso per mancanza di prospettiva, non lo facciamo e rimaniamo con la testa nascosta sotto alla sabbia, rinchiusi in un recinto che in realtà è aperto.

 

MATERIALI DI RECUPERO

 

Fogli di cartone, elementi metallici per struttura interna, sabbia, pannelli di legno.

ANNO

 

2016 //  Luglio // Agosto

 

CONTESTO

 

Concorso outdoor per la realizzazione di un’opera monumentale in cartone.

 

CREDITS

 

Photo La Pivot Comunicazione // No Dump