1

STANZA

10

CUBI

1

COLORE

1000

COMBINAZIONI

TIPOLOGIA

Interni, Design

 

ANNO

2018

 

CLIENTE

Rancilio Cube

 

PARTNERS

02 Arredamenti

Neon Staccioli

Fema Design

La Bottega del Fabbro di Simone Mantignani

Vetreria Grifoni

 

 

PHOTO CREDITS

Donato Spadola – MAGINARIA

 

SHARE
icon-share
STATO

Realizzato

0%

RANCILIO CUBE UFFICIO

Milano, Italia

PROGETTO

 

L’ufficio di Rancilio Cube si inserisce in un ex complesso conventuale, in Via Montenapoleone a Milano, dove il contesto storico degli edifici settecenteschi costituisce una forte preesistenza.

Nel cercare di svincolarsi da un’architettura formale e imponente, la richiesta è stata quella di creare un’ambiente confidenziale caratterizzato da uno spiccato “home feeling” .

Il gioco di geometrie, colori e  l’utilizzo di arredo totalmente removibile ed intercambiabili è stata alla base dell’idea progettuale.

 

Ogni elemento è costituito da un telaio in ferro e da elementi contenitore lignei modulari.

I telai in ferro costituiscono la “gabbia” in cui inserire i volumi funzionali a seconda delle proprie esigenze.

Ogni volume funzionale è rappresentato da un cubo in multistrato con scanalature laterali che gli permettono di scorrere lungo i binari delle strutture contenitive.

Oltre all’utilizzo di materiali e colori caldi, nel cercare di mitigare e sdoganare l’austerità di un’ex edificio religioso, si è optato per l’inserimento di elementi più informali come una scritta al neon e geometrie in anamorfosi sui muri.